Informazioni

LA MENTE CONSAPEVOLE

L'intenzione di questo Gruppo è quello di accompagnarci Giorno per Giorno e trarre Ispirazione e forza dalle parole dei Grandi Maestri e i suoi Insegnamenti

Membri: 219
Attività più recente: ieri

Pensieri Positivi per tutto l'Anno

"Sono Perfetto esattamente come Sono"
Non sono nè troppo, ne troppo poco e non devo provare a nessuno chi sono. Sono giunto alla consapevolezza di essere l'espressione perftta dell'Unità della Vita. Nella sua Infinità ho conosciuto molteplici identità, ognuna espressione perfetta di quella determinata epoca. Questa volta sono contento di essere quello che sono e non aspiro a essere qualcun altro perchè non è l'espressione che mi sono scelto in questa occasione; la prossima sarà diverso.
Sono perfetto così come sono, proprio adesso e proprio in questo luogo. Basto a me stesso e sono tutt'uno con la Vita. Non è necessario lottare per essere migliori: basta che mi ami oggi più di domani e mi tratti come una persona profondamente amata.
Nel prendermi cura di me stesso, mi aprirò a una gioia ea una bellezza che posso a malapena cominciare a intuire. L'Amore è il nutrimento necessario al genere umano per raggiungere la propria grandezza. Mentre imparo ad amare di più me stesso, accresco il mio amore per tutti gli altri. Insieme possiamo nutrire con amore un mondo sempre più bello. Insieme a noi anche il nostro pianeta verrà risanato. Con Gioia riconosco il mio stato di perfezione e quello della Vita. Ed è così Proprio in questo preciso istante Mi Amo e mi Accetto.

Louise L. Hay

Svegliati e Riprenditi il tuo tempo.

Per recuperare la Consapevolezza del momento Presente, provate a esercitarvi in questi piccoli esercizi quotidiani di centratura.
Ponetvi piccoli obiettivi e cercate di mantenerli, si tratta di "Programmare" in voi delle piccole "sveglie" di Consapevolezza.
Per cominciare, promettete di ricordarvi di Voi Stessi e di ritornare e di ritornare al Momento Presente al "QUI e ORA", tutte le volte che entrerete a contatto con l'acqua nelle prossime 24 ore.
Oppure promettete di fermarvi un istante e di concedervi un momento di Consapevolezza al momento del risveglio. O ancora fermatevi e interrompete i flusso dei vostri pensieri tutte le volte che il semaforo da rosso diventerà verde. In questi istanti vi renderete conto che, alla distrazione che caratterizza la nostra vita quotidiana, si sostituiranno l'attenzione, l'osservazione, la consapevolezza. Sono attimi stratagemmi per riportare la mente "a casa", al momento presente, per ricordarci che "

"La consapevolezza non è un impegno a qualcosa. Consapevolezza è osservazione, sia esterna che interna, in cui non esiste alcuna direttiva." .

J. Krishnamurti, "L'uomo alla svolta"

 

Cari amici il sito ci offre di avere due pagine "della mente consapevole"

Sulla destra sotto le immagini" membri" si trova!

la mente consapevole aforismi

questa pagina ci da' una possibilita' in piu' ,cosi' abbiamo diviso la mente consapevole in post, che è la pagina principale e in citazioni e aforismi la seconda , pensando di farvi cosa gradita vi abbraccio layonel.

 
contatori web

 


contatore internet

Forum di discussione

CONSAPEVOLI DELLE EMOZIONI

Le emozioni sono spesso inconsce. Non ci rendiamo conto di quanto ci influenzano nelle scelte e nelle relazioni. Alcuni riescono senza grandi sforzi ad essere consapevoli e a gestire le proprie…Continua

Iniziata da Alice Vannetti 22 Giu 2013.

Il silenzio è la strada dell'amore 2 Risposte 

Nel silenzio ascolto l'amore di questa immensità.... mi apre il cuore.... accarezza dolcemente la mia anima.... mi sorride.... mi dona tutto la sua onnipotenza...... risveglia i sensi dell'amore.....…Continua

Iniziata da Adriana De luca. Ultima risposta di Adriana De luca 30 Gen 2013.

La gratitudine è la strada verso l'amore 1 Risposta 

Grazie Dio, grazie mondo, grazie esserivi viventi!Sono davvero grata al mio mattino perchè anche oggi ho la fotuna di poter vivere un'altro giorno d'amore, condividere un'altro giorno di gioia, e…Continua

Iniziata da Adriana De luca. Ultima risposta di daniela 4 Nov 2012.

Sii felice... se vuoi incontrare l'amore

Solo nella semplicità della…Continua

Iniziata da Adriana De luca 14 Set 2012.

Spazio commenti

Commento

Devi essere membro di LA MENTE CONSAPEVOLE per aggiungere commenti!

Commento da dario renna ieri

Nelle innumerevoli specie di me stesso in sè stesso, percepisco innumerevoli parti di ME......un'alluvione di SPIRITO !!!

Confuso ed inerme conteplo la LUCE in una sinaspi.

Commento da layonel martedì

Molto tempo fa in un piccolo paesino immerso nelle montagne, viveva una comunità di poveri contadini che per colpa del precoce arrivo del gelo perse gran parte del raccolto estivo rimanendo così senza provviste.
Alla povera gente non rimase altro che la possibilità di rivolgersi al buon Dio, pregando per scongiurare la miseria e per ricevere qualcosa di cui potersi sfamare durante l’inverno. Il Signore, udendo le richieste dei contadini, donò loro degli alti e poderosi alberi di castagno, i quali generavano dei bellissimi frutti di color marrone scuro che, nonostante le piccole dimensioni, erano molto nutrienti.
Castagne felicità della gente per l’avvenuto miracolo fu così tanta che risuonò all’orecchio del diavolo, il quale, per rovinare l’opera del Signore creò attorno alle castagne un guscio duro ed irto di spine, di modo che gli uomini non le potessero prendere.
Presi dallo sconforto i poveri contadini si rivolsero di nuovo a Dio, il quale, per dimostrare la sua superiorità rispetto al male, scese sulla terra in mezzo a loro e facendosi il segno della croce tutti i gusci contenenti le castagne si ruppero immediatamente con un’apertura proprio a forma di croce. Gli uomini riuscirono a cibarsi dei marroni e a superare così l’inverno.
Da quel giorno, in segno di gratitudine e di celebrazione questi, prima di mettere a cuocere le castagne sul fuoco vi incidevano sulla buccia una piccola croce, gesto che ancora oggi comunemente si usa praticare.
testo dal web

Commento da layonel martedì

Il giorno in cui gli esseri umani avranno imparato ad amare senza attendere di essere amati, saranno liberi e con quella libertà potranno fare molto. Ma tengono poi tanto alla propria libertà? Così dicono, certo, ma in realtà cercano unicamente di incatenarsi. Si direbbe perfino che a loro la libertà pesi, che li annoi, e che non sappiano cosa farne.
Invece, con la costrizione, o addirittura con le percosse, almeno c’è qualcosa di cui occuparsi: sì, soffrire, lamentarsi, piangere… Ebbene, non c’è da esser fieri.
Il discepolo deve imparare a risolvere il problema dell’amore capendo che l’essenziale è amare, amare giorno e notte, amare tutte le creature, come fa il sole che invia il suo amore attraverso lo spazio senza preoccuparsi di sapere su chi cadrà quell’amore ? su nessuno e su tutti ? né soprattutto se ci saranno delle creature che risponderanno al suo amore.
L’essenziale, è che quell’energia che viene dal Cielo passi attraverso noi, perché è questo che ci dilata, ci incanta, ci ispira. Il giorno in cui lo avrete capito e sarete in grado di viverlo, sarete veramente liberi."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

immagine web

Commento da layonel martedì

Commento da layonel martedì

Il canto dell'amore
Nella profondità della mia anima si cela una canzone che si rifiuta di indossare futili parole. Una canzone che dimora in un granello del mio cuore e che l'inchiostro nero non riporterà sulla pagina. Una canzone che avvolge i miei sentimenti con un involucro trasparente e che non si tramuterà in saliva sulla mia lingua.
Come posso sussurrarla, se ho paura dell'effetto che potrebbe produrre su di lei l'etere? E a chi la canterò se è abituata a dimorare nella casa del mio spirito? Se avessi scrutato i miei occhi, avresti visto l'ombra della sua ombra. E se avessi toccato le estremità delle mie dita, avresti sentito le sue vibrazioni. Le opere create dalle mie mani la riproducono come un lago che rispecchia il bagliore delle stelle.
E le mie lacrime la rivelano, come gocce di brina svelano il segreto delle rose. Quando il calore la disperde, diviene una canzone trasmessa dal silenzio, inghiottita dal rumore, intonata dai sogni e celata dal risveglio. O uomini essa è la canzone dell'amore.

Kahlil Gibran

Commento da layonel martedì

Inno all’Amore ...
“Se parlassi le lingue degli uomini
e anche quelle degli angeli,
ma non avessi l’Amore,
sarei come un bronzo che risuona
o un cembalo che tintinna.
E se anche avessi il dono della profezia
e conoscessi tutti i misteri,
se possedessi tutta la scienza
e una fede così forte da trasportare le montagne,
ma non avessi l’Amore, non sarei nulla.
E se anche distribuissi tutti i miei averi ai poveri
e dessi il mio corpo per esser bruciato,
ma non avessi l’Amore, non mi servirebbe a nulla.
L’Amore è paziente e generoso.
L’Amore non è invidioso, non si vanta, non si gonfia d’orgoglio.
L’Amore è rispettoso,
non cerca il proprio interesse,
non cede alla collera, dimentica i torti.
L’Amore non gode dell’ingiustizia, la verità è il suo fine e la sua gioia.
L’Amore tutto scusa, di tutti ha fiducia, tutto sopporta, mai perde la speranza.
L’Amore non avrà mai fine.
Le profezie scompariranno; il dono delle lingue cesserà e la scienza svanirà.
La scienza è imperfetta, la profezia limitata,
ma verrà ciò che è perfetto ed esse scompariranno.
Tre sole cose dunque rimangono:
la fede, la speranza e l’Amore.
Ma più grande di tutte è l’Amore.”


(Paolo di Tarso)

Commento da Domenica martedì

La vera forza non sta nel potere, nel danaro o nelle armi, ma nella pace profonda, nella pace interiore.
La pratica della consapevolezza in ogni istante della vita quotidiana può alimentare questa pace.
Con la chiarezza, la determinazione e la pazienza che scaturiscono dalla meditazione, possiamo sostenere un’esistenza attiva e diventare autentici strumenti di pace.

Thich Nhat Hanh – La pace è ogni passo

Commento da Domenica lunedì

La meditazione è fare l’amore con l’universo.
È unirsi a Dio. È unirsi al Sé.
Non deve essere capita, creata o definita. Non si capisce Dio, lo si sperimenta e basta. Non si crea Dio, Dio è e basta. Non si definisce Dio, è Dio che definisce. Dio è colui che definisce e colui che è definito. Dio è la definizione stessa.
Sostituisci la parola Dio con la parola Sé nel paragrafo precedente e il significato rimane uguale.

Neale Donald Walsch – Quanto tutto cambia, cambia tutto

Commento da Domenica lunedì

Non è affatto difficile parlare con i gatti. È una questione di frequenze: se avete un gatto adulto, il vostro gatto ha la vostra frequenza e può ascoltare i vostri pensieri come un uomo ascolta la radio.
Per conversare con un gatto occorre che anche tu trovi e ricordi la sua frequenza: ci si arriva con il seguente esperimento. Mentre il gatto è tranquillo in una stanza, tu sei in cucina, immobile, e pensi: “Vorrei dare dei croccantini al gatto”.
Dopo meno di un minuto, il gatto arriva con un’espressione che dice: “Ho sentito che pensavi una cosa interessante”.
Dopodiché, cioè dopo avergli dato i croccantini, si tratta solo di ritrovare quella frequenza in cui hai pensato ai croccantini; basta che ricordi lo stato d’animo che provavi in quel momento. Da lì partiranno i dialoghi.
Non sono vere e proprie conversazioni, non senti la voce interiore del gatto: invii la domanda e dopo pochi secondi ti ritrovi in mente la risposta. È una specie di chat.

Igor Sibaldi – Il tuo aldilà personale

Commento da Domenica su 19 Ottobre 2014 a 0:03

IL GIORNO IN CUI
Rabindranath Tagore

Il giorno in cui fiorì il loto,
ahimè, la mia mente era persa
e io non me ne accorsi.
Il mio cestino rimase vuoto
e il fiore inosservato.
Ogni tanto però
una tristezza mi prendeva
mi svegliavo dal mio sogno
e sentivo nel vento del sud
la presenza dolce
di una strana fragranza.
Quella vaga dolcezza
come desiderio tormentava il mio cuore
sembrava l'alito ardente dell'estate
in cerca di soddisfazione.
Non sapevo allora
che era così vicina
che era già mia
che questa dolcezza perfetta
era fiorita
nel profondo del mio cuore.

 
 
 

Info su

Domenica ha creato questo network Ning.

Il Blog di Judith Faulkner

Blog di Judith Faulkner
Powered by Conduit Mobile

Blog di Judith Faulkner

Promuovi anche tu la tua Pagina

Inserzioni pubblicitarieInserisci un tuo banner nel sito Vivere Positivo

Per  informazioni

cell.
331/9291940

oppure invia una email a:


viverepositivo@yahoo.it

     MetodoSol

Fulvio Vermigli operatore olistico diplomato 

cell.: 334.8990327 oppure 339.3391543 email: info@metodosol.it

Benvenuti su ThetaFeeling.it!

Il sito di Nicoletta Ferroni sul Thetahealing® of Nature Path, INC! Che la vita sia per tutti solo e sempreQui e Ora!

Nicoletta Ferroni

Rebirther, Master Reiki Usui e Karuna®, Insegnante e Operatrice

Thetahealing™, Ideatrice e Operatrice di Risoluzioni storiche, BirthBreath®, Astrofloriterapia.

Visita il sito

www.nicolettaferroni.it


www.ilprimorespiro.it

Sei appassionato/a di Giappone e Culture Orientali?

Vuoi imparare il Giapponese?

Visita allora il sito:

www.SakuraMagazine.com




Cicli Zarma   è un marchio che firma uno stile di vita sportiva all’insegna di un’attività svolta con passione, determinazione


 E’ ITALIANISSIMA.

Cicli Zarma….un marchio che vive dal 1927 ci puoi trovare in:via Roma,185

35027 - Noventa Padovana

PADOVATel. 049.625184

Fax 049.8932360

www.ciclizarma.com
 

RES (Riequilibrio Energetico e della Struttura) è un lavoro corporeo, un metodo personale che è stato sviluppato nell’arco di più 20 anni di pratica, formazioni, ed inse-gnamento. Di tutti questi anni e di tutte queste esperienze ho cercato di coglierne l’essenza e le ho rielaborate in un nuovo approccio che utilizza tecniche diverse ma in sinergia tra loro.
In particolare questi metodi sono: l’eutonia, metodo Feldenkrais, la danza, la ginnastica dolce, il movimento creativo, lo shiatsu, tecniche sulla postura, il metodo Monari, le conoscenze di F. Mezieres , il Focusing.
Naturopata ad indirizzo psicosomatico
Master Reiki
ThetaHealer
Solver Energetico-Emozionale

Acquista i libri sul Giardino dei Libri

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

 AMMINISTRATORI DEL SITO VIVERE POSITIVO

Layonel  e Judith

 

TRADUTTRICE

Laura Arcangeli

Vivere in Positivo   Consiglia

Ricercheevolutive.com

L’associazione Ricerche Evolutive ti propone seminari e corsi formativi rivolti all’accrescimento della tua consapevolezza. Un percorso ricco di eventi dove puoi trovare ciò che più si avvicina alla tua esigenza spirituale e personale. Dalle Costellazioni Familiari ai Ritiri di Yoga e Meditazione, fino all’Intensivo di Illuminazione, un seminario straordinario che ti accompagna fino all’esperienza più bella della vita: la scoperta di Sè.

App Blog di Judith Faulkner

Compleanni

© 2014   Creato da Domenica.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio