Vivere in Positivo

Membro Organizzativo della Association for Coaching, Italy.

Ma secondo voi, chi nasce per prima, il pensiero o l'emozione?

Visualizzazioni: 215

Risposte a questa discussione

Le emozioni sono spesso accompagnate da reazione (cuore che batte all’impazzata, nodo allo stomaco, ) possiamo percepire quello che avviene nel nostro corpo al momento stesso che hai quel pensiero.
L'Emozione è un pensiero.
A me succede che prima nasce l'emozione e poi il pensiero, a volte non so darmi una spiegazione di come ad un certo momento mi sento tranquilla, ottimista e sto bene con me stessa e con tutto ciò che mi circonda.
Nasce prima il pensiero e le emozioni ci indicano se quel pensiero e' in armonia con la nostra vera natura.

Abbiamo all'incirca 60.000 pensieri al giorno, se non di più, ma non ci emozioniamo per tutti! Le emozioni nascono in risposta al nostro dialogo interiore, specialmente se ripetuto e ripetuto. Se stiamo bene con noi stessi e siamo felici significa che la maggioranza dei nostri pensieri sono positivi e in armonia con la nostra anima. Quando invece abbiamo delle emozioni negative o forti reazione significa che abbiamo pensieri su un determinato argomento o su una persona o su noi stessi che non sono in armonia con la "Sorgente". Quindi abbiamo qualcosa da rilasciare, perdonare o cambiare.

Le emozioni sono il nostro navigatore satellitare che ci indica quali pensieri stiamo trattenendo nella nostra mente, anche senza accorgercene.

Tuttavia siamo abituati a sottovalutate e/o reprimere quelle piccole sensazioni quotidiane che ci indicano se andare o lasciar perdere, se una cosa e' giusta per noi o se non e' adatta. Perché ignoriamo la nostra guida interiore? Perché abbiamo cosi tanti pensieri contraddittori che dicono tutto e il contrario di tutto e non abbiamo il coraggio di dire quello che invece sentiamo veramente. Dopo molti anni di questa pratica finiamo con il non sapere nemmeno cosa sentiamo veramente.....fino a che non ci fermiamo ad ascoltare. Per ascoltare dobbiamo quietare la mente e quando quietiamo la mente anche le emozioni si placano e troviamo la pace e quella meravigliosa, placida, sottile gioia.
L'emozione è legata al sentimento, ossia come la mente percepisce ed elabora il pensiero,sia positivo che non, ed in questo processo il corpo,per mezzo del suo sottile sentire,svolge un ruolo fondamentale.Non è facile sempre associare ad un pensiero l'emozione derivante(essendo il nostro ego pronto ad opporsi) ma con costanza ed allenamento si può vincere questa forza contraria. Quella credo sia l'arte di saper esprimere i propi desideri,permettendo all'inconscio di recepire il messaggio poichè ad esso non interessa ,contrariamente all'ego,se l'emozione è derivante da una situazione vissuta o non.In sintesi ,per me,l'asse armonioso alla cui base si crea il pensiero positivo è: MENTE-pensiero/CUORE-emozione/INCONSCIO-universo
Grazie per le vostre meravigliose condivisioni ...
e che bella l' immagine del prato animato di mille colori ... grazie Mariangela ...

Sara

Il pensiero segue l'azione,  come ho letto nella chiave suprema il pensiero puro è la fonte di energia da cui proveniamo e solo attraverso l'intuito prodotto dal silezio può farci percepire la verità della fonte che è solo positiva.

Attraverso l'allenamento stando in silenzio potrai sentire il tuo intuito che ti porterà alla verità della fonte  e non alla verità che intendiamo con il nostro pensiero  e la verità e sempre e solo positiva.

RSS

SCUOLA del Vivere in Positivo

PER INFO CHIAMARE IL 334/3238702
oppure inviare richiesta a viverepositivo@yahoo.it

Membro Organizzativo della Association for Coaching, Italy una delle due maggiori Associazioni di settore a livello internazionale che riunisce oltre 5000 Coach in tutto il mondo in 48 Paesi


Per info viverepositivo@yahoo.it

Contatti 334/3238702

Il Blog di Judith Faulkner

Blog di Judith Faulkner
Powered by Conduit Mobile

Blog di Judith Faulkner

Guest House"La dolce villa"

Clicca sul LinkInserzioni pubblicitarieInserisci un tuo banner nel sito Vivere Positivo

Per  informazioni

cell.
334/3238702

oppure invia una email a:


viverepositivo@yahoo.itSei appassionato/a di Giappone e Culture Orientali?

Vuoi imparare il Giapponese?

Visita allora il sito:

www.SakuraMagazine.com




Cicli Zarma   è un marchio che firma uno stile di vita sportiva all’insegna di un’attività svolta con passione, determinazione


 E’ ITALIANISSIMA.

Cicli Zarma….un marchio che vive dal 1927 ci puoi trovare in:via Roma,185

35027 - Noventa Padovana

PADOVATel. 049.625184

Fax 049.8932360

Compleanni

Compleanni di domani

© 2018   Creato da Domenica.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio