Vivere in Positivo

Membro Organizzativo della Association for Coaching, Italy.

Informazioni

Wayne W. Dyer

Il Dott. Wayne W. Dyer, psicologo, affettuosamente considerato "il padre della motivazione"

Sito web: http://www.drwaynedyer.com
Membri: 150
Attività più recente: 28 Feb 2017

Wayne W. Dyer

Wayne Dyer è nato a Detroit nel 1940.
In America è molto popolare, oltre che per le sue opere scientifiche, anche per l'attività di psicoterapeuta; si è dedicato particolarmente alla divulgazione sul tema del pieno sviluppo della personalità.

Nei primi testi ("Le vostre zone erronee", " Prendi la vita nelle tue mani", " Te stesso al cento per cento") l'Autore punta decisamente sul potenziale insito in ogni essere umano insegnando in modo chiaro e semplice, come diventare veramente padroni di se stessi e come sfuggire al ruolo di vittima che sempre qualcuno ci vuole imporre.
Ci mostra come togliere le nostre "zone erronee" per conquistare una indipendenza di giudizio e di comportamento.

Dyer afferma che il cambiamento può iniziare fin da subito e che è possibile sprigionare tutte le energie, i talenti, i desideri che risiedono in noi e che normalmente non siamo consci di possedere. Dyer ci invita a coltivare due atteggiamenti fondamentali per poter crescere ed evolvere: abbandonare le vecchie convinzioni e bandire il dubbio.

La produzione letteraria successiva (" Credere per vedere", " Come fare miracoli" " Il tuo sacro io") vede un tentativo, a nostro parere ben riuscito, di avvicinare i lettori ad alcune dimensioni ritenute patrimonio di pochi.
Dyer ci accompagna in un viaggio in cui lo spirito trionfa sull'ego, aiutandoci a penetrare ulteriormente nella nostra dimensione intima, vero ricettacolo del mistero umano.

L'Autore ci invita ad una crescita spirituale, conscio che questo ampliamento di coscienza personale e collettivo non potrà che portare benefici nella nostra vita di tutti i giorni
Dr Wayne Dyer - The Power of Intention


Quando stiamo sognando, durante il sonno, o quando fatastichiamo, in un momento di pausa della giornata, ci capita spesso di concepire desideri e obiettivi ben più grandi e ambiziosi di quelli che esprimiamo da «svegli». Ma ci destiamo sempre pensando: Non posso farcela. E così ci precludiamo la possibilità di ottenere ciò che veramente vogliamo.

In questo libro, Wayne W. Dyer ci insegna a usare l'antica arte della meditazione per chiarire i nostri pensieri, desideri e obiettivi, e ad applicare i nove principi per fare entrare nella nostra vita ciò che da sempre sogniamo

Forum di discussione

Dr Wayne Dyer interviewed on Lilou's Juicy Living Tour

Continua

Iniziata da Dorothy M Rowatt 31 Lug 2011.

Spazio commenti

Commento

Devi essere membro di Wayne W. Dyer per aggiungere commenti!

Commento da Domenica su 3 Marzo 2016 a 0:25

Quando stiamo sognando, durante il sonno, o quando fatastichiamo, in un momento di pausa della giornata, ci capita spesso di concepire desideri e obiettivi ben più grandi e ambiziosi di quelli che esprimiamo da «svegli». Ma ci destiamo sempre pensando: Non posso farcela. E così ci precludiamo la possibilità di ottenere ciò che veramente vogliamo.

In questo libro, Wayne W. Dyer ci insegna a usare l'antica arte della meditazione per chiarire i nostri pensieri, desideri e obiettivi, e ad applicare i nove principi per fare entrare nella nostra vita ciò che da sempre sogniamo

Commento da Domenica su 23 Febbraio 2016 a 16:09

Pensate ai pensieri come se fossero cose che hanno bisogno di silenzio tra loro per attrarre e manifestare nuove forme nella vita fisica. Due mattoni, ad esempio, non possono essere fissati insieme per formare una parete senza lasciare tra un mattone e l'altro uno spazio per la malta. La malta stessa è composta da particelle che richiedono spazi per consentire loro di diventare malta. Per i nostri pensieri è la stessa cosa. Hanno bisogno di una pausa tra di loro per dare vita separatamente a ciò che essi rappresentano. Questo è il gap ed è uno spazio che ci permette di costruire, creare, immaginare, e manifestare tutto ciò che siamo capaci di creare con quei pensieri. E' un luogo di pace e serenità estatica. E' un luogo che gli antichi dell'Estremo Oriente chiamavano il Tao.

- Dr. Wayne W. Dyer

Traduzione Laura Arcangeli

Commento da Domenica su 23 Febbraio 2016 a 16:09

Perchè dovresti fare tutto bene? Chi è che deve metterti il voto?
La celebre frase di Wiston Churchill sulla mania della perfezione indica quanto possa essere immobilizzante la ricerca costante del successo.
La massima “Nulla serve se non la perfezione” può essere trascritta con le seguenti lettere
P A R A L I S I .

Puoi paralizzarti con questa sciocca mania della perfezione e di fare del tuo meglio.
Puoi riservarti alcuni campi, nei quali veramente dare il meglio di te stesso, ma nella grande maggioranza delle attività, fare del proprio meglio, o anche solo fare bene, è un ostacolo al fare tout court.
Non permettere che il perfezionismo ti tenga ai margini del campo, facendoti rinunciare ad attività potenzialmente piacevoli.

Cerca di cambiare il “Fa’ del tuo meglio” in un semplice “Fa”
Perfezione vuol dire immobilità.
Se hai esigenze di perfezione, non tenterai mai nulla e non combinerai mai granchè perchè il concetto di perfezione non è applicabile agli esseri umani.

Dio è perfetto, ma tu, in quanto creatura, non lo sei, e diventi ridicolo se lo pretendi

LE VOSTRE ZONE ERRONEE, 

Commento da Domenica su 17 Febbraio 2016 a 22:37

L’Amore Incondizionato è Mancanza di Paura

Postato da Mariu

Tutte le paure nascono dall’idea di essere soli e separati dall’unica fonte divina a cui diamo molti nomi, tra cui Dio o Spirito Santo. Quando adottate un atteggiamento di amore incondizionato, automaticamente abbandonate la paura. In assenza della paura e in presenza dell’amore incondizionato scoprite la soluzione al mistero della manifestazione della spiritualità. Quando capite veramente di non essere né separati né soli, l’amore incondizionato prende il posto della paura e riuscite così ad accedere allo Spirito Santo.

L’io è ciò da cui ha origine la paura, veicolata da messaggi costanti sulla vostra incompletezza, sul vostro bisogno di qualcosa di più e sulla necessità di vincere per apparire migliori degli altri. Con la sua incessante pressione, l’io vi tiene in uno stato di costante ansia e agitazione. Da qui nascono e si rafforzano tutte le vostre paure.

Per accettare l’amore incondizionato come premessa di vita dovrete dire all’io che non c’è bisogno di dimostrare alcunché, perché tutto ciò che volete o sperate è già presente. Inoltre, è necessario insegnare all’io che siete connessi a una fonte creativa che supera di gran lunga il suo stesso potere.

Siete in grado di prendere le distanze dal modo in cui l’energia creativa si mostrerà, e potete inviare l’energia dell’amore incondizionato con i vostri pensieri ovunque andiate, fiduciosi che tutto si sistemerà per il meglio. Nessuna richiesta, nessuna pressione. Soltanto consapevolezza e amore incondizionato. Con questo genere di atteggiamento, la paura viene eliminata dalla vostra vita per essere sostituita dall’amore. Ricordate la citazione biblica: “L’amore perfetto scaccia ogni paura”.

Paura e amore non possono risiedere contemporaneamente dentro di voi. Se avete paura, dovete fare a meno dell’amore. Se sperimentate l’amore perfetto, che dipende dalla vostra libera scelta, dovete gettar via la paura.

Tratto dal libro Inventarsi la vita di Wayne Dyer

Commento da Domenica su 9 Febbraio 2016 a 23:44
Get Inspired
By Dr. Wayne W. Dyer

 

Nella mia vita permetto solo ciò che è buono.

Nessuno vi può deprimere. Nessuno può farvi diventare ansiosi. Nessuno può ferire i vostri sentimenti. Nessuno può fare qualcosa di diverso da quello che voi permettete dentro di voi.

Traduzione Laura Arcangeli

Commento da Domenica su 6 Febbraio 2016 a 0:30

Impegnatevi a sviluppare la vostra fede giorno per giorno ritagliandovi del tempo per restare in silenzio e in contatto cosciente con la Sorgente Creatrice del vostro essere.
Trascorrendo del tempo a meditare in comunione con lo Spirito, non solo vi sentirete rinati, ma farete anche vostro un sistema di difesa che non può essere penetrato da alcun tentativo esterno di privarvi dell’ispirazione, per quanto gli altri ci provino.
Infine, vi accorgerete che non vi interesserà più ricevere energie non ispirate nella vostra vita attraverso i media, né tramite qualunque altro mezzo.

Wayne Dyer – La voce dell’ispirazione

Commento da Domenica su 3 Febbraio 2016 a 22:05

In base alla visione che abbiamo di ciò che osserviamo, creiamo quella realtà. La questione, qui, è come guardo le cose.
Einstein diceva che la domanda più importante da farsi è la seguente: vivo in un universo amichevole o ostile?
Il modo in cui consideri l’universo influenza tutte le esperienze di vita che farai: quando cambi il modo di vedere le cose, le cose cambiano letteralmente.

Wayne Dyer – Il segreto dell’intenzione

Commento da Domenica su 30 Gennaio 2016 a 0:11

“Se devi scegliere tra avere ragione o essere gentile, scegli sempre di essere gentile.”


Wayne Dyer

Commento da Domenica su 27 Gennaio 2016 a 17:52

La mente ha bisogno di serenità e la desidera ardentemente. Meditare non vuol dire soltanto indurre la mente a pensare che sta meditando. La meditazione è, letteralmente, l’incarnazione della verità e della fede. È nella purificazione della mente che si rivela l’emancipazione.

Nella mia vita, la pratica della meditazione costituisce un mezzo potente. Dato che sono uno scrittore, a volte mi capita di scrivere per ore e tutto scorre come per magia. Ma poi ci sono dei momenti in cui non ho più parole. Vorrei scrivere, e invece non accade niente. Anche se lo desidero ardentemente, non sono in grado di farlo.

Ho imparato che, in quei momenti, è meglio che mi allontani dalla macchina per scrivere e me ne stia seduto, tranquillo, con gli occhi chiusi, in uno stato di abbandono. Non so a cosa mi abbandono, ma semplicemente mi lascio andare e tento di purificare la mia mente. Poi, dopo un pò di tempo trascorso in tranquilla meditazione, mi sembra di attingere a una specie di fonte di ispirazione, e scrivo una pagina dopo l’altra senza sapere assolutamente da dove mi arrivi. È l’atto di chiudere gli occhi e cercare di rasserenarmi che mi dà la capacità di attingere a una fonte di ispirazione. E la parola “ispirazione” viene da “spirito”.

Questa è fede. Questa è grazia. In virtù della conoscenza posso letteralmente affrontare me stesso con uno spirito di serenità, e quello che cerco verrà attratto verso di me. Questa è l’energia che nasce dalla manifestazione della propria essenza divina, e si palesa frequentemente quando la mente è tranquilla. Soltanto la mente tranquilla, infatti, può mettersi in contatto con la verità.

Quando meditiamo, entriamo in contatto con quella parte di noi che è verità. L’atteggiamento di abbandono ci aiuta a usare la verità nella ricerca quotidiana. Questo vale anche per la fede.

Tratto dal libro Inventarsi la vita di Wayne Dyer

Commento da Domenica su 20 Gennaio 2016 a 23:24

Ciò che pensiamo determina ciò che ci accade, quindi se vogliamo cambiare la nostra vita, dobbiamo allargare la nostra mente.


Wayne Dyer

 

Membri (149)

 
 
 

SCUOLA del Vivere in Positivo

PER INFO CHIAMARE IL 334/3238702
oppure inviare richiesta a viverepositivo@yahoo.it

Membro Organizzativo della Association for Coaching, Italy una delle due maggiori Associazioni di settore a livello internazionale che riunisce oltre 5000 Coach in tutto il mondo in 48 Paesi


Per info viverepositivo@yahoo.it

Contatti 334/3238702

Il Blog di Judith Faulkner

Blog di Judith Faulkner
Powered by Conduit Mobile

Blog di Judith Faulkner

Guest House"La dolce villa"

Clicca sul LinkInserzioni pubblicitarieInserisci un tuo banner nel sito Vivere Positivo

Per  informazioni

cell.
334/3238702

oppure invia una email a:


viverepositivo@yahoo.itSei appassionato/a di Giappone e Culture Orientali?

Vuoi imparare il Giapponese?

Visita allora il sito:

www.SakuraMagazine.com




Cicli Zarma   è un marchio che firma uno stile di vita sportiva all’insegna di un’attività svolta con passione, determinazione


 E’ ITALIANISSIMA.

Cicli Zarma….un marchio che vive dal 1927 ci puoi trovare in:via Roma,185

35027 - Noventa Padovana

PADOVATel. 049.625184

Fax 049.8932360

© 2018   Creato da Domenica.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio